Cose del Mese – Agosto!

Salve gente!

Un altro mese è passato lasciandosi una lunga scia di calore e ricordi.

Ma, ahimé è il momento di pensare al futuro, ad un settembre nuovo e illibato.

Come ogni fine/inizio del mese ecco qui l’articolo “riepilogativo”del mese appena passato, parliamo quindi quest’oggi delle cose del mese di agosto!

Film del Mese

Questo mese, grazie alle ferie, ho avuto modo di bivaccare allegramente per qualche giorno senza preoccuparmi di tutte le faccende arretrate che avrei dovuto terminare/scrivere/visionare.

Durante questo bivaccamento, ho avuto modo di guardare alcune pellicole ma quella di cui vi vorrei parlare oggi è Babadook.

21817_big

Dunque la trama è abbastanza breve:

in un ambientazione piuttosto asettica e inquietante, un bambino che vive da solo con la madre dalla scomparsa del padre, avvenuta proprio nel giorno della sua nascita a causa di un incidente stradale, inizia ad avere degli “incubi”.

E’ un bambino considerato strano rispetto agli altri, particolarmente suggestionabile e sensibile.

Una sera al momento del racconto della buonanotte, il bambino sprona la madre a leggere il libro rinvenuto da lui nella casa, un libro chiamato “Mister Babadook”.

Da lì inizieranno a succedere fatti piuttosto anomali, fatti causati da un mostro terrificante di nome appunto Babadook.

Aspettavo da tanto di vedere questa pellicola e finalmente ho avuto la possibilità di farlo.

Il film è uscito un anno fa, esattamente il 15 luglio 2015 e appartiene al genere horror.

Avevo sentito molte recensioni entusiaste, che esortavano qualsiasi amante dei film horror a buttarsi a capofitto nella visione di questa pellicola, ma sinceramente sono rimasta parecchio delusa.

Dopo aver terminato la visione, l’unica mia opinione era: Ugh.

Non mi ha spaventata più di tanto, forse mi ha inquietata durante qualche scena leggermente intensa ma niente di più personalmente.

Ho visto horror peggiori ma non è quel gran film horror che rivoluzionerà il genere (come ho sentito dire), per niente.

La recitazione è molto buona, ho adorato l’interpretazione dei due protagonisti quindi Essie Davis nei panni di Amelia e Noah Wiseman nei panni di Samuel.

Mi è piaciuta parecchio anche l’ambientazione che per quanto possa sembrare basilare, in realtà aiuta a donare un tocco di inquietudine in più.

Però in generale non saprei se consigliarlo, se non volete essere schifati da scene splatter e volete giusto avvertire vari brividini su per il corpo, in quel caso lo consiglio.

Voto: 6/7

Serie TV del Mese

MP_Slider_Season_10

Dunque.

Dovete sapere che non è la prima volta che io vedo Supernatural, anzi per anni sono stata una fan accanita di questa serie, quel tipo di fan che si riguarda in loup gli episodi già visti 30 volte, quel tipo di fan.

Volevo addirittura partire e andare in America per vedere dal vivo i miei idoli e una volta ero vicina al farlo solo che poi mi sono ricordata che ai tempi ero minorenne e non sarei potuta andare da nessuna parte senza un adulto e/o genitore e questi non avevano la minima intenzione di accompagnarmi, ricevetti insomma una sonora risata nella faccia.

giphy

Ricordi d’infanzia.

Comunque, da qualche anno avevo lasciato perdere Supernatural fin quando una sera, facendo zapping per curiosità mi sono fermata su un canale che trasmetteva in anteprima la decima stagione.

Inutile che ve lo dica, mi sono riappassionata ed ora mi voglio riguardare tutta la serie dall’inizio.

Per chi non sapesse di cosa parla questa serie, bhè seguiamo le vicende di due fratelli cacciatori di demoni, mostri, creature bizzarre e chi più ne ha più ne metta.

Ovviamente man mano che si va avanti con le stagioni i due fratelli espanderanno il loro “lavoro”.

Se non avete mai visto Supernatural, correte subito perché è una delle mie serie preferite di sempre.

Vi avviso però, ci sono molte scene splatter quindi c’è molta violenza e molto sangue.

Canzone del Mese 

La canzone di questo mese ha una storia particolare.

L’11 d’agosto stavo bazzicando su YouTube e ho visto che un canale molto amato da me aveva pubblicato un video in memoria di Robin Williams, attore che io ho sempre ammirato e amato profondamente (che amo tutt’ora tra l’altro), scomparso appunto l’11 agosto di due anni fa.

In questo video bellissimo e commovente, la creatrice ha usato una canzone secondo me malinconica ma allo stesso tempo divina.

Canzone del quale io mi sono innamorata.

Saturn degli Sleeping At Last

Link al video:What Dreams May Come – I Still Exist

Cosmetico del Mese

Questo mese vi stupirò, perché in questa categoria non inserirò un rossetto.

Siete stupiti?

Bene, andiamo avanti allora.

Il prodotto del mese è un illuminante per l’esattezza il Dot Shock Highlighter di Pupa.

050057001_big_292612

Un illuminante in perle che ho testato parecchio ultimamente per dare un tocco di lucentezza alla mia pelle cadaverica.

Ma oggi non vi dirò le mie conclusioni riguardo tutto ciò, perché farò una review interamente dedicata a questo illuminante in cui vi dirò tutto!

App del Mese

unnamed

Trivia Crack Kingdoms

Ormai la conoscerete tutti, è un’app molto famosa quindi non mi dilungo più di tanto.

E’ molto divertente, ben strutturata e personalmente provo sempre una certa goduria quando suona quella maledetta trombetta che annuncia la vittoria.

La Scoperta del Mese

Vediamo, cos’ho scoperto questo mese?

Ho scoperto che le vacanze sono belle ma non sopporterei di starci per sempre, ho scoperto nuovi titoli da aggiungere alla mia wishlist, ho scoperto che la mia pelle non riuscirà mai a prendere un po’ di sole, ho scoperto che non si possono adottare procioni in Italia (trovo sia una cosa assurda, insomma i procioni hanno invaso la Lombardia perché se uno vuole non può adottarne uno?), ho scoperto che il caffè con topping al pistacchio è buonissimo, ho scoperto che il non scrivere mi fa sentire arrugginita e sopratutto ho scoperto che il blog mi è mancato.

Non vi sembrano belle scoperte?

Citazione del Mese

Essere in vacanza è non avere niente da fare e avere tutto il giorno per farlo.

Robert Orben

Non è necessario aggiungere nulla.

Cosa Brutta del Mese

Il terremoto del centro Italia senza dubbio, io vivo in Emilia e qualche anno fa ho potuto vedere dal vero cosa causa un terremoto e non ho parole per quello che è accaduto.

E’ facile “farsi belli” o dire le cose quando ormai tutto è già successo.

E’ un esperienza tremenda per chi la vive, vedersi portare via i sacrifici di una vita e non poter far nulla per impedirlo.

Per non parlare poi delle persone, bambini, anziani che ci hanno rimesso la vita o che si sono gravemente feriti alcuni purtroppo in modo molto grave e permanente.

L’unica cosa da fare ora come ora è cercare di aiutare queste persone a rimettersi in piedi.

Cosa Bella del Mese

Bah non saprei, per ora non è che ci siano grandi cambiamenti in positivo nella mia vita, il mio trasferimento per ora è rimandato a non si sa quando e quindi mi sto organizzando in un altro modo.

Vedremo gente, mai abbattersi!

Aspettative per il prossimo (Ormai questo) mese

Mi accontento di poco, vorrei un po’ di fresco e sinceramente sono contenta che inizino i mesi autunnali/invernali, perchè sono le mie stagioni preferite.

Mi aspetto di fare chiarezza nella mia vita, ma non credo di aver mai avuto molta chiarezza in generale il mio hobby ultimamente è andare a tentoni nella vita e vedere cosa accade di bello, sperando di provare un brivido.

Vedremo!

E voi gente? Vi siete riposati? Siete felici (si fa per dire) di tornare alla vita di tutti i giorni?

A presto!

Elisa

4 pensieri riguardo “Cose del Mese – Agosto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...